Kitchen cluster

cluster-post-1

2005, concorso AL-design progetto: Daniele Baiotto. Fabio De Rinaldis

 

La cucina deve contenere molti oggetti, elettrodomestici e complementi d’arredo. Partendo dalle funzioni secondarie che alcuni complementi accessori dell’ambiente cucina svolgono abbiamo pensato a un unico elemento modulare, molto semplice, maneggevole ed economico, che, composto in aggregazioni diverse, possa risolverle.

oggetti-cucina

Gli elementi base (CLUSTER) sono estrusi sovrapponibili di alluminio reciclato di circa 10 cm di lato e si possono collegare in serie con una semplice guarnizione in gomma, che permette una rotazione di 270°. Le serie così composte in orizzontale o verticale, affiancate le une alle altre, sfalsate, sovrapposte, diventano complementi multifunzione per la cucina: barattoli, portafrutta, portabottiglie, scolaposate, portaoggetti, vasi.

modulo

La modularità e semplicità degli elementi e la possibilità di acquistarne anche solo poche unità, successivamente implementabili, rendono questo sistema facilmente industrializzabile e commerciabile e soprattutto economico.

cluster-animation